venerdì 25 maggio 2012

SCHEMI COMPRATI, SCHEMI INVENTATI.....E DOLCI!!!!!





Eccomi di nuovo qui con voi!
Cerco di essere più presente....
quindi vi mostro gli ultimi lavori finiti,
il primo è ripreso da The Sampler girl
lo schema è AT HOME WITH JANE AUSTEN.
Molto grazioso, molto bella la frase,
che rispecchia in pieno il mio ' essere '.....
ricamato su lino 
1 filato 2x2
filati Dmc richiesti.
ho eliminato dal ricamo le lettere
( che mi hanno stancato ! ),
ho incluso degli charms che avevo comprato tempo fa',
e rifinito con del pizzo avorio.








Il secondo è una mia piccola creazione.....se cosi' si puo' dire!
Sapete che mi innamoro delle frasi,
sono la molla che in genere mi spingono a scegliere uno schema,
bene...pensando a una mia amica e a un dono da farle,
ho pensato a questa frase
LET THE SUN SHINE ON YOU,
piucchealtro un augurio! e così
ho disegnato questo sole e incastonata la frase in una semplice cornice.
Niente di che....ma sono soddisfatta del risultato!!

Ricamato con filati Dmc
918, 926, 930, 3031
9 x 9 cm








E in post che si rispetti non potevano mancare delle golosità!
Questa è una torta che incanta per il profumo.....il Sirah
e per il gusto, vino rosso e cacao,
la glassa e le nocciole tritate esaltano il tutto!
E' la seconda volta che la propongo....
e il successo si ripete!
L' ho scoperta su di un blog favoloso....Scorza d' arancia,
da visitare assolutamente,
le ricette vengono esattamente come sono proposte!

Dosi :

200 gr farina 00
200 ml vino rosso Sirah
150 gr burro morbido
250 gr zucchero di canna grezzo
2 uova
una vanillina
60 gr cacao
8 gr lievito per dolci

Per la decorazione :

100 gr cioccolato fondente
50 gr burro
nocciole tritate
( la ricetta originale prevedeva pistacchi )

Imburrate uno stampo a ciambella di 23 cm di diametro,
cospargetela con del cacao,
scaldate il forno a 160 gradi.
Sbattete il burro con lo zucchero,
unite la vanillina ,un pizzico di sale e un uovo alla volta.
Aggiungete la farina, cacao e lievito alternando con il vino.
Distribuite il composto nello stampo e livellate.
Infornate per circa 35/40 minuti,
regolatevi con il vostro forno.
Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia per dolci.
Preparate nel frattempo la glassa.
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato e versate sulla torta,
tritate le nocciole grossolanamente e cospargete
la superficie......
una volta fredda gustatevi questa delizia!!!!







Finiamo con un dessert veloce-veloce!
CESTINI DI SFOGLIA CON MELE E PESCHE

Avevo dei rotoli di pasta sfoglia in frigo e 
così un pomeriggio, ho pensato a come utilizzarli.
Ho preso due mele e le ho fatte a fettine, messe in un tegame
con un po' di burro e due cucchiai di marmellata alle pesche,
e le ho lasciate cuocere fino a che si sono ammorbidite.
Ho tagliato a quadrotti la pasta sfoglia,
ho preso degli stampi in carta per crostatine di 10 cm
e vi ho messo la sfoglia,
 ho riempito con 1 pesca sciroppata light al centro,
e tutto intorno ho sistemato le fettine di mele.
Cotto in forno per 15 minuti o fino a doratura.
Di una grande semplicità e fanno molta ' scena '!!!







Beh..... per oggi basta, vi saluto e

 vi auguro un soleggiato fine settimana!

Annavita

6 commenti:

La Comtesse ha detto...

Caspita!
Non saprei che scegliere tra il bellissimo ricamo e i buonissimi dolci...
Sei davvero brava...
Loredana

Elisabetta ha detto...

Che bello vederti attiva ricamatrice ...oltre che pasticcera! :P
Ps bello la matassina di spago dell'header, dove l'hai trovata?

Filando Rose e Cuori di Nadia ha detto...

Che brava!!
Io ultimamente in cucina sono una vera frana, soprattutto perchè sono nella fase che ai miei figli tutto quello che di nuovo proponi non va mai bene.
Mi consolo con il ricamo.
Bellissimi i tuoi lavori!!
Un caro saluto Nadia

Very ha detto...

Beh..dai ricami ai dolci..che meraviglia!! Bravissima!

gloria. ha detto...

anch'io adoro le frasi incastonate nei ricami e questo tuo schemino mi piace un sacco.glo

Septiembre ha detto...

Preciosos tus bordados, y espectaculares tus postres.
Besos.