mercoledì 18 novembre 2009

LHN w.i.p. e panini imbottiti !!




Buongiorno amiche mie ....
anche oggi è una giornata uggiosa e nebbiosa...
riconsoliamoci con qualche piccolo piacere...
degli occhi ...e del palato....

così il mio work in progress LHN procede..






ieri pomeriggio i miei mi hanno espressamente richiesto
i panini imbottiti...
possono sembrare i panini al latte o Danubio
precedentemente postati,
ma la ricetta è diversa!






In questa ricetta non è presente latte nè burro
però il procedimento è simile..
anche la composizione fatta...
e sono buonissimi....
spariscono in un attimo!





Uso sempre per impastare il mio Kenwood...benedetto!!!

dosi per 11 panini:

250 gr farina Manitoba
250 gr farina 0
1 pizzico di zucchero
1 cucchiaino di sale
3 cucchiai olio di oliva
250 ml acqua
1 bustina lievito secco

procedere come al solito...liquidi poi le farine e il lievito
miscelate insieme.
E' sottointeso che chi non avesse l' impastatrice,
farà l' impasto manuale...
Programmare impasto e lievitazione,
fare 11 palline
stenderle e farcirle come più ci piace...
io ho messo prosciutto cotto a dadini e mozzarella a filetti,
ma va bene qualsiasi cosa...
una volta ho messo salsiccia cotta sbriciolata e broccoletti,
un' altra speck a pezzetti e asiago...
un' altra li ho farciti con marmellata o nutella.
Si prestano sia per il salato che per il dolce...

Allora formate i panini, li richiudete in quattro con la chiusura in giù,
uno vicino l'altro li disponete su una teglia
foderata di carta forno,
lasciate lievitare fino al momento della cottura.

Fate cuocere in forno caldo, nella parte bassa
a 200 gradi per 30 minuti...
sfornate e fate raffreddare...
sono ottimi per una merenda o come aperitivo..

Con questo vi lascio...
augurandovi una bella giornata!!!!

E buon ricamo a tutte voi!



1 commento:

Barbara ha detto...

Devono essere buonissimi, brava e complimenti anche per il bel ricamo!